Mauerpark, Berlino: il vintage non deve per forza essere costoso!

Mauerpark
photos by glamcanyon

“E’ vintage, caro” è la giustificazione comune di moltissime donne dopo una scorpacciata di shopping in uno dei numerosi negozi vintage in giro per il mondo, a Berlino come a Stoccolma, Milano o New York.
Se vuoi essere fashion devi vestire vintage!

Ma vestire Vintage Style significa per forza spendere un sacco di soldi?
Il significato inglese di vintage fashion è: abbigliamento usato, vecchio, originale.
Il continuo clamore sul vintage ha trasformato anche i capi definiti in accezione negativa “abiti di seconda mano”, che venivano venduti ad un prezzo stracciato, in moda esclusiva da vendere a caro prezzo in negozi esclusivi. Ma sia che si tratti di capi di designers famosi che di abiti usati “senza nome”, il vintage è quello che ci vuole per uno stile personale. Il perfetto modo di vestire per un uomo o una donna alla moda a cui piace mostrare la propria individualità .

Una visita al Mauerpark a Berlin Prenzlauerberg è uno dei modi migliori per acquistare fashion vintage a buon mercato. Una striscia in passato “zona morta” è diventata un mercato delle pulci colorato e multiculturale. La “zona morta” era l’area vuota tra i due muri che costituivano il muro di Berlino. Il Mauerpark è situato in un parco abbandonato un po’ underground e sporco, ma sono proprio queste le caratteristiche che fanno respirare l’aria tipica di Berlino.

Non fa differenza se è inverno o estate, ogni domenica migliaia di berlinesi condividono la “Mauerpark-Experience”, mangiando waffles, Bratwurst, hamburger o torte di mele fatte a mano, bevendo birra ed ascoltando musica dal vivo, dando un’occhiata a moltissimi capi vintage.

Potrete acquistare abiti economici ma molto trendy degli anni ’60, ’70,’80, ’90, scarpe, vecchi vinili di rock’n‘roll anni ’50 fino alla musica punk e trash degli anni ’80, libri, piatti della nonna, vecchie macchine fotografiche.
Inoltre potrete trovare una vasta scelta di accessori in buono stato e scegliere tra cinture di pelle a 20 €, borse a partire da 6 €, occhiali da sole vintage a partire da 10-20 €.
Provare per credere!
E forse riuscirete ad averli anche a minor prezzo, trattando.
Nei giorni di sole diventa molto affollato intorno all’ora di pranzo perciò vi consiglio di andarci prima di mezzogiorno se volete essere sicuri di trovare cose interessanti.

Lena Voutta
studentessa del corso di Laurea Magistrale in Moda dell’Università di Bologna – Polo di Rimini ed orgogliosa membra del progetto MaMoFrizzi.

  1. A Parigi consiglio Strip’n’star, ce ne sono diversi in giro per la città…
    costa tutto molto poco e sono strapieni di ragazzi (e borseggiatori, quindi attenzione).
    Mica come i negozi dell’usato che ci sono qui… che tra l’altro puzzano sempre!
    Ah, a Firenze di buonissimo c’è Boutique Nadine sul Lungarno Acciaiuoli, hanno vintage originale e modelli nuovi ispirati al vintage o cuciti con stoffe del passato.
    Mentre da PItti Vintage non ho mai trovato niente…

  2. sono stata a questo “mercato delle pulci-vintage” berlinese…
    devo dire, ho visto anche bancarelle con roba tutt’altro che economica – occhiali da sole vintage anche a 300-400 euro.
    comunque, simpatico!

  3. certo che una “studentessa del corso di Laurea Magistrale in Moda” che usa il termine “trendy” per descrivere un fenomeno del genere fa venire il latte alle ginocchia.
    cmq bello il mauer.

  4. Ciao A TUTTI come va?
    Conoscete qualcuno che ha o conosce qualcuno che ha un mercatino o una attività commerciale che vende borse accessori vestiti ecc ecc cool – vintage retro roba particolare, per favore contattatemi , grazie Marco.

  5. é favoloso… dove posso trovare in Italia un posto con pezzi di arredamento simili a quei prezzi??
    Tornerò a Berlino anche solo per andare a Mauerpark, Vorrei un furgone per portare sedie, porcellane…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Il Segno della tua voce in un gioiello