BB.artworks

Non stiamo parlando di Brigitte Bardot, ma di una giovane creativa che con la diva francese ha in comune solo le iniziali.
Bianca ama disegnare e ha pensato bene di unire questa passione alla moda, iniziando a creare abiti ed accessori da donna, spesso partendo da capi di seconda mano, poi da lei rielaborati.

Si tratta di pezzi unici, tutti con una caratteristica in comune, che è diventata la sua firma: su ogni capo è cucita a mano una pezza di un tessuto su cui disegna personaggi che sembrano usciti da un film di Tim Burton. Queste creature misteriose hanno in sé qualcosa di magico, che conferisce a capi usati un carattere nuovo e le applicazioni sembrano una sorta di quadro dentro l’abito, che ci fa entrare in un mondo bizzarro, surreale, ma al tempo stesso ironico.

Il fascino tetro e fiabesco di queste piccole opere d’arte vi incuriosisce? Oltre che su Myspace i suoi capi ed accessori li potete vedere su platform58.
E per acquisti potete contattarla al suo indirizzo mail: BB.artworks @gmail.com.

Giulia Gardini
studentessa del corso di Laurea Magistrale in Moda dell’Università di Bologna – Polo di Rimini ed orgogliosa membra del progetto MaMoFrizzi.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.