Neide Ambrosio e il pop topping

Neide Ambrosio e il pop topping

Vi starete chiedendo quante lattine di Fanta, Coca o birra si devono consumare per concepire una borsetta così speciale.
Ma il senso invece è, piuttosto, quante se ne devono “riutilizzare”!
Il riuso delle lattine o parte di esse (pop topping) è ormai “cosa” comune, ma la fantasia e le idee per tirar fuori sempre nuova linfa dagli oggetti riciclabili non ha misure.

Coi tempi che corrono poi è sempre meglio dare un’occhiata in giro e fare un pensierino su questi oggetti, trovando così un modo per risparmiare qualche soldo, oltre che un’occasione per riciclare, che non fa mai male.
Se poi, per mercati, per negozietti e quant’altro non si trova quello che si vorrebbe, perché non entrare nel primo bar e fare scorta di lattine iniziando un’attività propria? (attenzione però: solo bibite analcoliche!).

Le borse qui sopra sono state realizzate da Neide Ambrosio, designer ed artista brasiliana che ha iniziato a realizzare i suoi accessori appena pochi anni fa e, dopo un po’ di pratica, realizzando alcuni modelli sperimentali, ha iniziato a creare una propria collezione di disegni e modelli. Quello che era iniziato come un hobby è diventato un vero e proprio lavoro. Un lavoro che richiede molta pazienza, dove il perfezionismo è fondamentale per la creazione di oggetti di qualità.
Le sue creazioni si possono comprare facilmente online.

Fabio Testa
studente del corso di Laurea Magistrale in Moda dell’Università di Bologna – Polo di Rimini ed orgoglioso membro del progetto MaMoFrizzi.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Da Milano al Portogallo e ritorno: la storia di “A mala de cartão”