Frizzi-gift: and the winner is…

Frizzigift: and the winner is…Siamo giunti alla fine di questa settimana e di questo seguitissimo Frizzi-gift.
In palio c’erano i bijoux che Luciana, ovvero Elalù, crea e vende nel suo negozietto di 6mq ad Alassio.

Per provare a vincere uno dei quattro premi in palio dovevate dirci merenda, gioco e cartone animato preferiti durante l’infanzia.
Avete partecipato in moltissimi, scatenandomi una marea di piacevoli ricordi e facendomi notare quanto, più o meno tutti, abbiamo fatto, visto e mangiato le stesse cose…

Per questo scegliere i vincitori non è stato per niente facile. Ad ogni modo, basandoci su quelle che secondo noi erano le migliori (o più strane, o più rappresentative di un’epoca) terne per un pomeriggio perfetto, eccoli qui:

1° premio (quello fucsia) a bianca (pane burro e zucchero – Babar – Twister), ha vinto su tutti per la sua “triste” storia: mamma anti-dolciumi e anti-televisione, che la portava a sfogarsi con il fratellino in lotte all’ultimo sangue.
2° premio (quello arancione) a Miky (crostatina – Hello Spank – grillo parlante)
3° premio (quello grigio) a chiarettafe (uovo sbattuto – Holly e Benji – olimpiadi fatte in casa)
4° premio (quello verde) a Lisa (carote crude – Jem – nascondino)

E vi ricordo che Elalù la trovate tutti i sabati e tutte le domeniche in via Volta 43 ad Alassio (vedi mappa), oppure potete contattarla via mail.

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.