Frizzi-gift: and the winner is…

madeleine_gift1Chi ha vinto la t-shirt di Madeleine Couture messa in palio questa settimana?
Con tutte le rivelazioni che ci avete fatto per vincerla, si potrebbe tranquillamente iniziare a scrivere la Piccola Enciclopedia delle Bastardate.

Tra segreti scottanti, tradimenti, ubriacature e cattiverie d’infanzia, ci avete dato materiale degno di PostSecret (dove, se volete, potete continuare a far uscire scheletri dagli armadi), ma ciò non toglie che qualcuno e soprattutto qualcuna di voi di sicuro in casa mia non la farei entrare, soprattutto le due che fanno pessimi scherzi ai coinquilini e la “cocca del preside”.

Arrivando al sodo, chi si porta a casa il gift?
Naturalmente (gosh) che confessa quello che molti di noi – e qui confesso anch’io – hanno pensato.
Ora andate pure a torturare la tizia che vive in casa con voi, a ruttare o ad acquistare un cd delle Lollipop: noi torniamo lunedì prossimo con un altro Frizzi-gift!

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (19)
  1. E’ per fin banale fare vincere una/o che non ha risposto al thread ma insultato tuti quelli che hanno rispettato la regola. Il fatto è che facendo così i vostri concorsi perdono credibilità.
    Riconosco che il bello è partecipare però……..

  2. Tecnicamente il tema era “un turpe segreto che non avete mai rivelato”, e dare delle cretine a più o meno tutte quelle che hanno partecipato non è proprio un turpe segreto..

    Comunque il giudice sei te, e va benissimo che vinca quello che ti ha colpito di più, nel bene e nel male, voglio dire, è già carino il fatto che mettiate a nostra disposizione un regalo a settimana. (però ogni tanto un po’ di polemica ci sta dai..)

    Ero in ogni caso d’accordo sull’idio verso chi scrive pò al posto di po’.

  3. si infatti i vincitori sono sempre un po’ senza senso…un po’ come il festival di sanremo…
    personalmente non è che mi interessa piu’ di tanto…scrivo giusto per condividere e anche i premi non mi piacciono granchè…se avessi vinto avrei regalato a mia volta la maglia alla ragazza che ha citato lo scherzo alla prof ….. mi ha fatto ridere parecchio e mi ha ricordato tutte le mie (meritate) sospensioni (con obbligo di frequenza, le più odiate…)
    :)
    detto questo…buon fine settimana a tutti!

  4. @cecilia:
    a mio parere quello di (gosh) lo è un turpe segreto. Conosco almeno una decina di persone – tra cui me – che pensavano esattamente quello che ha scritto lui e fare un po’ di polemica credo fosse il suo scopo e forse – inconsciamente ma non troppo – anche il nostro ;)

  5. Beh credo che tutti tranne una persona abbiano pensato che il thread fosse il turpe segreto che non sappiamo includa la sicerità,se la semantica non ci tradisce…..probabilmente dico che gosh deve avere qualche segreto veramente terribile ed ha reagito da bacchettone, chi non ha mai fatto una cosa brutta o turpe,siamo fatti di carne cavolo,poi il fatto di vantarsene magari è un altra storia.
    Cmq credo che tutti abbiamo pensato che molti abbiato fatto cose terribili,ma d’altronde era ciò che era stato chiesto.
    mah sarà che non ci arrivo…come fa ad essere un segreto quello di gosh, mi sembra più un opinione, un parere, un giudizio………..ma chi non ha peccato scagli la prima pietra, frase che viene dalla bocca della persona più misericordiosa della storia ragazzi……quindi è ovvio che gosh è il primo ad avere combinato qualcosa o di essere così perfetto (inumano) da non aver mai avuto un colpo di testa..
    in ultimo non cocncordo con mau….è bello partecipare ma anche vincere i premi che sono una figata unica ed in quanto alle premiazioni questa è quella che mi risulta proprio più atipica perchè non rispecchia la regola, ma è anche vero che le regole non sono fatte per essere per froza seguite ed in questo caso ci stà anche….però è semplicissimo mettersi a giudicare.

  6. Sì, il mio giudizio – rappresentato da quello di (gosh) non è sul fatto di rivelare turpi segreti – ma proprio in merito a che persona può essere quella che, ad esempio – e sempre ammettendo che sia vero – mette gli spazzolini della coinquiline nel cesso.
    Avendo abitato con altre 5 persone, che ogni tanto cambiavano, per più di due anni, credo che arrivare a fare questo riveli una pessima persona e che magari chiarire le scaramucce faccia a faccia piuttosto che arrivare a “scherzi” simili sia meglio. O al limite cambiare casa…

    Tornando al gift: c’è sempre qualcuno che rimane scontento, per forza di cose. Sono così tutti i contests dove quello che conta è l’interpretazione e, in qualche modo, la creatività.
    Per questo ne facciamo uno a settimana: in modo da premiare quante più persone possibili!
    Trovatelo voi un’altro blog che vi regala sempre qualcosa senza constringervi ad iscrivervi a newsletters o cose simili ;)

  7. a me non importa se chi ha vinto ha rispettato o no totalmente le regole del gioco, il fatto è che leggendo tutte le risposte mi sono indignata più volte, vedendo come ancora esiste gente che si bulla di “cretinate” fatte (cretinate lo scrivo solo per emulare gosh che si LIMITA a darvi delle cretine), meglio premiare chi non si è attenuto alla regola del segreto inteso come tutti noi immaginavamo,che premiare la tanta stupidità di alcune di voi. bravo/a gosh mi avevi letto nel pensiero, ancor piu’ bravo perche’ sei arrivato prima di me e mi è toccato scrivere un altro post .
    care cretine ci si rilegge lunedì al prossimo frizzi-gift

  8. Scusate ma allora non ci siamo…..ma allora è proprio l’idea del contest che è sbagliata….richiedere una cosa e poi puntare il dito, è ridicolo, qui si tratta di essere coerenti ad un certo punto e poi diciamocela tutta…molte delle persone che hanno scritto leggono il blog assiduamente e non è bello dare ai propri lettori dei cretini (in via implicita concordando con gosh).
    Il fatto è questo, qui si è chista una cosa, le gente ha risposto e la coerenza mi dice che andava premiato il segreto turpe che forse stava più simpatico?non saprei, forse l’idea è nata con intenti positivi e come non poteva rivelarsi turpe?
    Poi Aras vorrei capire le tue uscite…..avevi un segreto e non lo volevi dire…..e ora ci riveli che ti è toccato scrivere un altro post…..e dai delle cretine a tutte…ma si può?
    Siete tutti dei bacchettoni che vi permettete di giudicare e basta, il mondo è pieno di cose turpi o la mamma non ve lo ha insegnato?Non ritengo creativo giudicare,anzi proprio per niente e non mi piacciono le persone che ruttano, soprattutto se sei al cinema e hai uno a fianco cha ha appena sbevazzato e magnato aglio olio e peperoncino e salame. Cmq……

  9. Hehehe la polemica si è innescata.
    Vorrei precisare che dare del cretino ad un mio assiduo lettore è mio diritto, come il suo di criticare quello che scrivo (e succede spesso).
    Dico solo che se da una parte è divertente leggere “turpi segreti” di chi rutta, di chi compra un cd delle Lollipop, di chi ha la nonna che dà fuoco ad un bidone, di chi si è ubriacato alla grande e poi ha detto ai genitori che gli hanno messo qualcosa nel drink, dall’altra credo che chi metta lo spazzolino di una coinquilina nel cesso, chi manda sms al ragazzo di una dicendo che è un cornuto o chi fa la cocca del preside (sempre sentito dei cocchi dei prof. mai dei presidi, tra l’altro) e poi imbroglia alla grande, non ha e non avrà mai il mio rispetto.
    Posso dirlo o no?
    Non è essere bacchettoni, assolutamente. Sono felice di aver letto tanti segreti, veri o falsi, ma ho anche il diritto di giudicare una persona dalle sue azioni.

  10. le marachelle le ho fatte pure io, ho sempre ammesso le mie colpe quindi non ho turpi segreti da confessare ahime’!
    quello che infastidisce nei post letti è il voler gareggiare nell’aver fatto stronzate e bullarsi
    anche io ho avuto pesci rossi, e mi sono morti, ma certo non ci rido su
    poi c’è chi è fiera di tradire il ragazzo che messaggia con la cassiera, io dico piuttosto lascialo
    far impazzire una povera sfigata professoressa può far ridere a 16 anni (forse) ma poi si ammette di aver sbagliato
    il mondo è turpe lo so infatti ci sono addirittura persone che danno della cretina senza problemi, io non sono qui a dare insegnamenti o a bacchettare nessuno, ho voglia di esprimere il mio dissenso e così faccio

  11. Ed è subito polemica..
    In realtà Simone, il più delle volte sono d’accordo con te su chi fai vincere, a volte premi la fedeltà a volte la creatività, ma ‘sto gosh a me, proprio non mi ha fatto né caldo né freddo, sterile polemichina adolescenziale.
    Questa volta avrei semplicemente scelto qualcun altro.
    Ma il blog è tuo, i gift li scegli te e fai bene a far vincere un po’ chi ti pare (però facci lamentare un pochino dai..)
    Quello che mi interessa veramente è che continuiate a segnalare artisti/designer/stilisti emergenti come fate, è quello il motivo per cui leggo questo blog.
    Buonanotte,ceci.

  12. E’ vero, molti segreti erano idiozie, moltissimi ripetitivi, quasi tutti scritti male. Difficile strappare un sorriso così!
    Eppure qualcuno di originale c’è stato.
    Premiarlo sarebbe stato il modo più intelligente di dare dei cretini agli altri.
    La creatività a volte è sottile, lieve, delicata, altre volte è provocazione, grido, distruzione.
    A me piace molto la prima … (e la maglietta in palio mi sembra splendida icona di ciò). Gosh e Simone forse sentono più l’urgenza della seconda.
    Va bene così, è bello rifletterci un po’ sopra.

  13. Sinonimi: abietto, abominevole, bieco, brutto, cattivo, disonorevole, ignobile, indegno, infamante, laido, lercio, losco, osceno, perfido, perverso, schifoso, sciagurato, sozzo, sporco, sudicio, tristo, mostruoso, orrendo, basso || Vedi anche: detestabile, disgustoso, immondo, infame, meschino, ripugnante, spregevole, vergognoso, vile, esecrabile, odioso, orribile, riprovevole, disonesto, infido, malfidato, pericoloso, poco raccomandabile, ambiguo, equivoco, subdolo, immorale, indecente, biasimevole, disdicevole, vituperabile, esecrando, ignominioso, impudico, lascivo, licenzioso, lubrico, sboccato, scollacciato, sconcio, scurrile, spinto, triviale, volgare, fetente, iniquo, malefico, bacato, corrotto, degenerato, depravato, guasto, marcio, pervertito, vizioso, scellerato, dannato, empio, maledetto, malvagio, gretto, vigliacco, meschi- no, sordido, crudele, malevolo, maligno, protervo

  14. Cretino
    Sinonimi: deficiente, ridicolo, ingenuo, tardo, ottuso, idiota, imbecille, lento a capire, scemo, sciocco, stolido, stolto, stupido, tardo di mente, tonto, fesso, stronzo, sprovveduto || Vedi anche: credulone, incauto, sventato, assurdo, illogico, insensato, irragionevole, spropositato, stravagante, bambino, candido, indifeso, innocente, innocuo, primitivo, rozzo, semplice, basso, bovino, duro, grave, lungo, grosso, opaco, insufficiente, pazzo, infantile, leggero, vano

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.