Ports 1961

Marchio nato a NYC dall’idea di Tia Cibani, con l’intento di costruire un brand di lusso per una donna moderna, globale, alla ricerca di novità. Questo è quello che traspare infatti dalle collezioni di Ports 1961, ognuna ispirata da una specifica nazione: Scozia, Islanda, Argentina e via dicendo, tutte con particolari caratteristiche.

Vi basterà dare un’occhiata alla sezione shop per rendervi conto della bellezza degli accessori realizzati, come la deliziosa borsa bamboo con inserti in vichy o quella in finta pelliccia, e ancora le chiccose décolleté con fiocchetto sul retro e le elegantissime bag con inserti in legno.

Purtroppo per ora non vendono in Italia, ma cercando nella sezione store, potete trovare qualche indirizzo dei loro shop online.

contributor
  1. Io sono rimasta affascinata dalle chiccose décolleté con fiocchetto sul retro e le elegantissime bag con inserti in legno..stupendeee! Ma sai quanto possono costare?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900