Germana Luppi

Germana Luppi

In un contesto dove femminilità sembra per forza dover far rima con aggressività, Germana Luppi disegna capi femminili, eleganti, bon ton, senza tempo.
Dalle linee semplici, pulite, quasi rigorose che parlano una femminilità rinnovata fatta di dettagli sartoriali, preziosa e romantica. Abiti soffici e leggeri, dai colori caldi. Tessuti semplici e giochi di pieghe, che accompagnano morbidamente le forme, esaltandole. Per una donna che è allo stesso tempo garbata e sensuale.

Io e Marisa (che ringrazio, le foto sono sue) mercoledì a Milano in missione per conto di Frizzifrizzi, abbiamo visitato lo show room e toccato con mano la collezione A-I 08/09. Beh, ci è veramente piaciuta, in particolare l’abito grigio che vedete in foto e la giacca nera con il fiocchetto.
In attesa del sito ufficiale, che è in costruzione, per informazioni potete visitare il sito www.bella.it o contattare l’ufficio stampa Fashionissue.

Dopo il salto le altre immagini.

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi