Gucci per Unicef

Gucci per Unicef

Anche quest’anno la maison Gucci si impegna a favore dei bambini dell’Africa sub-sahariana affetti da HIV-AIDS. Lo fa devolvendo all’Unicef il 25% del ricavato della vendita della Holiday Unicef Collection.
La collezione, disegnata appositamente dal direttore artistico Frida Giannini, si contraddistingue per una piccola coccarda presente in tutti i pezzi, che resteranno in vendita fino al 31 dicembre.

Per le fashionistas più incallite sarà piacevole apprendere che la Gucci for Unicef Indy Bag, vero oggetto di culto, grazie al successo che ha riscosso, sarà in vendita per tutto il 2008.

Onestamente la collezione non è proprio originale, ma conoscendo la grande esperienza di Frida Giannini, sono sicura che la sua scelta sia ricaduta su oggetti e design nonché stampe classiche, perché facilmente vendibili e quindi con ricavati maggiori da devolvere.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Laju Slow Apparel: un nuovo marchio che è un inno alla lentezza