fbpx

Le pins di Nerk Clothing

Nerk Clothing

In passato ho già scritto un articolo sulla Nerk Clothing: adesso vi propongo la loro ultima fatica, che hanno deciso di chiamare Sganoway (nome senza un significato preciso, ma è la parola ideale se uno si dimentica il testo di una canzone in inglese… sganoway lo puoi infilare ovunque senza fare figuracce).

L’uscita di Sganoway comprende un book di illustrazioni realizzate a mano, una t-shirt e una serie di 5 spillette con stampate delle grafiche estratte dallo stesso book, ovvero un’orgia di situazioni/volti/oggetti a metà strada tra stile street e fumetto underground.

I ragazzi di Nerk Clothing ci hanno mandato il materiale relativo al nuovo progetto in una busta piena di roba, che vedete qui sopra.
La maglietta se l’è subito portata via Simone (che da lì in poi ha iniziato a camminare in strada a due metri da terra). Io e Francesca ci siamo prese spillette e book che ci hanno regalato immagini dallo stile dirompente nato dalla rielaborazione del concetto di street-art che a loro piace tanto… come a noi del resto.

Dopo il salto, altre immagini.

Nerk Clothing

Nerk Clothing