Flip Flop nuziali

016.jpgIn America, forse lo sapete, i matrimoni possono durare anche tre giorni. Di solito, bisogna organizzare spostamenti in aereo di parenti e amici. Ci sono le feste pre-matrimoniali, riti civili e religiosi da celebrare separatamente. Non si può certo pretendere che una sposa indossi tacchi vertiginosi, notoriamente scomodi, per tre giorni consecutivi.
Meglio intervallarli con dei comodi infradito.

Ci ha pensato l’americana Down Boy con le Diamond Ring Wedding Flip Flop Sandals create pensando proprio alla sposine.

Queste flip flop nuziali sono confezionate in seta bianca, decorate da cristalli Swarovski e arricchite sulla punta da un solitario!

Presentate come un modello chic, per spose esigenti, in realtà sono l’apoteosi del kitsch americano. Tanto per non farsi mancare nulla, sulla pianta recano il motto whats mine is mine, whats his is defniitely all mine. I do! ossia ciò che è mio è mio, ciò che è suo è tutto mio. Lo voglio!
Le trovate in vendita su Artisan Gem Boutique per $ 46.

Un consiglio alle spose italiane abbagliate da cotanto luccichio: se proprio volete, indossatele solo dopo la cerimonia. Magari nell’intimo della suite nuziale, lontano da occhi indiscreti.
Noi italiani non amiamo le spose comode, solo belle!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla