Lily Barreth, una francese a Tokyo


Un englishman a New York, un americano a Parigi… ma che ci fa una stilista Francese a Tokyo? Me lo chiedo da giorni, da quando per preparare i post della giornata sul Giappone, ho guardato le immagini della settimana della moda di Tokyo ed ho scovato Lily Barreth .

Ha fondato il suo label Lilith nel 1987. Sfila alla settimana della moda di Tokyo (qui le foto dell’ultima collezione), dove peraltro lavora. Però, se date un’occhiata alle sue sfilate, non sembra essere stata particolarmente influenzata dall’approccio filosofico giapponese alla moda.

Il mistero resta, la cosa certa è che i suoi vestiti sono belli, eleganti e contemporanei. Mi piacerebbe molto, che qualcuno li commercializzasse in Italia!

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla