La mia Africa

La mia Africa

La mia passione per l’Africa non è recente, né frutto di una moda. L’Africa mi affascina da moltissimi anni.
Non ci sono mai stata e forse questo non fa che aumentarne il fascino.

Ieri ero a Verona ed ho incontrato per strada una bellissima donna Nigeriana, in abiti tradizionali, attorno al capo un coloratissimo turbante e sulle spalle un bimbo di qualche mese, in un marsupio (ricavato da un pezzo di una ancora più colorata stoffa). Ha attirato la mia attenzione oltre che per l’abbigliamento variopinto, in una Verona buia ed uggiosa, per il modo di camminare, il portamento, così altero e fiero.

L’incontro mi ha ricordato che le passerelle primavera/estate 07 erano ricchissime di suggestioni africane.
Così, in attesa di un viaggio che spero di fare presto, mi consolo guardando gli abiti di Kenzo by Antonio Marras, Anna Sui, trend Les Copains, Basso & Brooke, ma soprattutto con questi sandali di Prada, sono le mie scarpe preferite per questa stagione (ho detto scarpe, non Crocs!).
Non so cosa darei per averle… quanto vorrebbe Prada da me, lo so già: circa 400€. Resisterò?

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900