Alla faccia!

012.jpg02.jpg03.jpg
C’è chi ha sempre la stessa faccia, chi ne ha una per ogni occasione, c’è anche chi… gli si legge tutto in faccia.
Sorridente, seria, irriverente, bella o brutta.
Comunque sia la vostra, questa estate potete tranquillamente andare in giro con quella di qualcun altro. Non avete che da scegliere.
O pensate che c’è ne voglia una bella tosta per uscire così?

A sinistra: Jean-Charles de Castelbajac
In centro: Chado Ralph Rucci
A destra: Marni

co-fondatrice e caporedattrice
  1. non amo particolarmente le stampe, anche se ho un golfino invernale con un quadro che ritrae una dama fine’800 molto carino e una borsa con un ritratto do Modigliano che adoro…
    poi ai nonni ho regalato T-shirt con le stampe dei nipotini…. vale??
    :-D

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla