Basta guardare trenta secondi di telegiornale o sfogliare un qualsiasi quotidiano per demoralizzarsi e convincersi che il mondo sta andando...