Covisioni: la call per il SI Fest OFF

Nato durante il lockdown, a Bologna, dall’idea di un gruppo di fotografe, fotografi e curatrici — Cecilia Guerra Brugnoli, Francesca De Dominicis, Jana Liskova, Francesco Rucci, Anita Scianò ed Erika Volpe — il progetto di ricerca fotografica Covisioni: ha riunito decine di talenti della fotografia contemporanea di tutta Italia attorno a uno scopo comune: raccontare, proprio attraverso il mezzo fotografico, i mutamenti delle relazioni umane in seguito alla pandemia.

L’iniziativa (della quale abbiamo già parlato in un articolo qui su Frizzifrizzi) è andata avanti per un anno, a partire da maggio 2020, e ha coinvolto tutte e 20 le regioni italiane, sviluppandosi in un mosaico di immagini, tra frammenti anche molto diversi tra loro — per stile, sguardo, intenzioni narrative o documentarie — che ben raccontano la complessità della situazione, le possibili letture che possiamo darne, gli scenari futuri che potrebbero aprirsi davanti a noi nei prossimi mesi e anni.

Lungi dall’essere arrivato a termine, il progetto si sta ora traducendo in un libro — è attiva proprio in questi giorni la campagna di crowdfunding sulla nuova piattaforma italiana Selfself — e sarà ospite, il prossimo settembre, di SI Fest OFF, evento nell’evento nato nel 2009 all’interno di SI Fest, festival dedicato alla fotografia che si tiene da trent’anni a Savignano sul Rubicone, in provincia di Forlì-Cesena.
Curato da Tomas Maggioli, il SI Fest OFF si propone come vetrina per talenti in ambito fotografico e come luogo di contaminazione tra diverse discipline.

In occasione della partecipazione di Covisioni:, è stata lanciata una call, rivolta a fotografe e fotografi che abitano in Italia.
Si può partecipare con uno o più scatti, postandoli sul proprio profilo Instagram taggando @sifestoff e usando l’hashtag #callsifestoff. Il tema, ovviamente, dovrà essere quello delle relazioni umane durante la pandemia.
Selezionate da una giuria composta da Denis Curti, direttore artistico di SI Fest, Giovanni Pelloso, staff editor e caporedattore della rivista Il Fotografo, Mario Beltrambini, vicepresidente di Savignano Immagini (l’associazione che organizza il SI Fest), Tomas Maggioli, direttore organizzativo SI Fest OFF, e Francesco Rucci e Jana Liskova di Covisioni:, le immagini finaliste parteciperanno alla mostra collettiva allestita durante il festival.
Ci sono inoltre in palio tre libri fotografici di Covisioni:, tre cataloghi del SI Fest, tre biglietti per la 30ª edizione dell’evento e una pubblicazione sulla rivista Il Fotografo.

Tutte le informazioni si possono trovare online.
La deadline è fissata al 15 agosto 2021.

Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.