Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Mercatino (virtuale) di Natale: i consigli di Davide Calì sugli albi di amici

Come di consueto, nel periodo natalizio abbondano le proposte e i consigli di lettura.
Io quest’anno avevo un sacco di libri da consigliarvi ma non sapevo come fare a convincere Simone Sbarbati a pubblicarli tutti. Così ho pensato di trollarlo: lui (come me del resto) ha una debolezza per qualsiasi cosa sia declinato in decalogo. Così ho fatto finta di proporgli 10 consigli, uno al giorno per 10 giorni, ma in realtà dentro ogni consiglio ci sono poi 5 libri (per un totale di 50!).
Se state leggendo questo articolo e se leggerete i prossimi 9 vuol dire che Simone è caduto nella mia trappola.
Se cadrete nella trappola anche voi e troverete, come mi auguro, irresistibile la tentazione di comprare uno o più di questi libri, ricordatevi di Bookdealer, che vi consente di ordinare libri e farveli spedire, ma da un libraio indipendente.

5 albi di amici

Praticamente tutti i miei amici fanno libri. Chi scrive, chi disegna, chi fa entrambe le cose. Qualcuno di loro fa cose un po’ strane, come Rob che nell’era del digitale diminuisce la realtà in analogico, o Sergio che per scalare le classifiche di vendita si è fatto scrivere un libro in genovese (da un savonese però). E Marianna poi, che fa libri con le foglie secche? Però alla fine fanno libri belli.

Realtà diminuita

di Roberto Grassilli
Sabir Editore

Leo e Galileo

di Nadine Brun-Cosme e Anna Aparicio Català
Franco Cosimo Panini

Io sono foglia

di Angelo Mozzillo e Marianna Balducci
Bacchilega Junior

Noe nae noe

di Fabrizio Casalino e Sergio Olivotti
Black Dog

La maschera della Morte Rossa e altri racconti di Edgar Allan Poe

di Andrea Oberosler
Bakemono Lab

editorialista
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.