fbpx
valeria santamaria il mio diavoletto 1

Il mio diavoletto, una fanzine di Valeria Santamaria dedicata alla tristezza

La fregatura delle emozioni è che non sono come le persone. Non puoi mica prendertela con un corpo, una mente, un volto, una voce al di fuori di te, dire che è tutta colpa loro se una giornata di sole si sta trasformando in una di freddo e pioggia.

E poi se potessimo dar loro una forma concreta, quale scegliere? Valeria Santamaria, una giovane studentessa di grafica e illustrazione all’ISIA di Urbino, ha optato per un diavoletto nella sua ultima fanzine, che è stata autoprodotta con il collettivo di amiche, Inferno5.

valeria santamaria il mio diavoletto 1
Valeria Santamaria, “Il mio diavoletto”, autoproduzione, 2019 (courtesy: Valeria Santamaria)

Il mio diavoletto (che si può acquistare online) diventa così un modo per Valeria di dare un volto alla sua tristezza, a elaborarla e vedere dove può arrivare nel suo percorso di conoscenza assieme alla creatività e all’aiuto di qualche pennarello. Quando il diavoletto arriva durante una tempesta porta con sé i pensieri, quelli che sono così pesanti che ti schiacciano in posizione orizzontale, che non sembrano avere né un inizio né una fine, ma soprattutto nemmeno un interruttore. Poi qualcosa cambia, si insinua il dubbio che forse ha solo voglia di stare con lei e lei con lui, eppure non sembra esserci spazio per entrambi, per le domande che adesso cominciano a concretizzarsi. Provano ad uscire e si rendono conto che nonostante la sua brutalità, la tempesta ha permesso ai fiori di crescere e loro possono finalmente coglierne qualcuno, passare del tempo assieme serenamente, magari presentare il diavoletto a qualcuno che non si spaventi del suo aspetto. A Valeria non importa, in chiusura, che le risposte a quelle domande non le abbia ancora trovate, ha comunque un amico in più, che non è poi così male.

In questi giorni in cui fuori c’è il sole, ma nella mia stanza piove insistentemente, ho capito che, se la mia tristezza fosse come il diavoletto di Valeria, avrei molta voglia di abbracciarlo.

valeria santamaria il mio diavoletto 2
Valeria Santamaria, “Il mio diavoletto”, autoproduzione, 2019 (courtesy: Valeria Santamaria)
valeria santamaria il mio diavoletto 3
Valeria Santamaria, “Il mio diavoletto”, autoproduzione, 2019 (courtesy: Valeria Santamaria)
valeria santamaria il mio diavoletto 4
Valeria Santamaria, “Il mio diavoletto”, autoproduzione, 2019 (courtesy: Valeria Santamaria)
valeria santamaria il mio diavoletto 5
Valeria Santamaria, “Il mio diavoletto”, autoproduzione, 2019 (courtesy: Valeria Santamaria)
valeria santamaria il mio diavoletto 6
Valeria Santamaria, “Il mio diavoletto”, autoproduzione, 2019 (courtesy: Valeria Santamaria)
valeria santamaria il mio diavoletto 7
Valeria Santamaria, “Il mio diavoletto”, autoproduzione, 2019 (courtesy: Valeria Santamaria)
Altre storie
cali albi stranieri cover 1
Mercatino (virtuale) di Natale: i consigli di Davide Calì sugli albi stranieri