Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.
(fonte: colorleap.app)

I colori nella storia

Qualche anno fa uscì un libro intitolato 100 years of color, nel quale la ricercatrice iconografica Katie Greenwood sintetizzava i colori dominanti di ogni singolo anno del XX secolo, accostandoli poi a una grafica dell’epoca realizzata con quegli stessi colori.

Ovviamente riassumere un dato periodo con una manciata di tinte non è impresa facile. Impossibile essere esaustivi, l’unico modo è scegliere bene le immagini-campione e poi selezionare i colori principali, sapendo di poter offrire niente più che una prospettiva “impressionista”.

(fonte: colorleap.app)

In maniera simile al libro, senza approfondire un solo secolo ma dilatandosi fino a ben 4000 anni di storia, dal 2000 a.C. agli anni ’60 del Novecento, il sito Color Leap propone le palette di 12 diverse epoche, per un totale di 180 combinazioni diverse di colori (i cui codici, tra l’altro, si possono copiare cliccandoci sopra, per poterli utilizzare nei propri lavori).

L’idea è di due fratelli designer, Brandon e Brett Shepherd, che insieme formano Studio Bros.

(fonte: colorleap.app)
(fonte: colorleap.app)
(fonte: colorleap.app)
(fonte: colorleap.app)
(fonte: colorleap.app)
(fonte: colorleap.app)
Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.