8 riviste erotiche da seguire su Instagram [NSFW]

Qui su Frizzifrizzi abbiamo parlato spesso di riviste o, più in generale, di pubblicazioni erotiche. Più frequentemente di quanto forse ci si aspetterebbe, sicuramente meno di quanto vorremmo. Molte di quelle riviste — e altre delle quali non abbiamo ancora scritto — sono alquanto attive su Instagram. Proprio Instagram — soprattutto negli ultimi anni, nonostante la policy censoria del social network e la spietata mannaia dei benpensanti, pronti a segnalare ogni pixel di pelle troppo scoperta — è una delle più vivaci piattaforme sulle quali titillare la propria fame di pruriginosi stimoli visivi e coccolare i propri bollenti spiriti.

Di seguito ecco alcuni profili che consigliamo di seguire, scelti tra quelli che per contenuti e ricerca consideriamo tra i più interessanti.

* * *

1. Odiseo

Curato dall’omonima rivista spagnola, che più e più volte è stata ospite sul nostro sito, dimostra come l’eros sia innanzitutto una questione cerebrale e, con grande intelligenza, non ha bisogno (o quasi) di nudi per eccitare la mente.
La maggior parte delle immagini pubblicate è opera di artisti emergenti.

2. CAP 74024

Progetto tutto italiano, CAP 74024 si muove sul confine tra moda, arte ed erotismo. Il profilo Instagram è splendidamente curato e presenta alcuni frammenti di ciò che viene pubblicato sul magazine.

3. Shame Magazine

Forse imbattibile in quanto a ricerca di immagini d’archivio, una ricerca a volte anche molto criticata tra i commenti alle foto pubblicate su Instagram. Shame si basa sulla decontestualizzazione delle foto di moda e il magazine si può trovare solo durante gli eventi di presentazione, pochi e selezionatissimi.

4. Phile Magazine

Dedicata all’universo fetish in tutte le sue forme, Phile punta sull’insolito e sul bizzarro anche su Instagram, spingendosi abbondantemente oltre i confini di quello che molti considerano “buon gusto”.

5. Fluffer Everyday

L’eros può essere ovunque. Anche (anzi, soprattutto) nelle persone che vediamo ogni giorno: baristi, sportivi, fidanzate, compagne di università, personaggi che puoi incontrare in un locale, al lavoro, in palestra, in metropolitana.

6. Nhudes Magazine

Rivista semestrale che esce dal 2016, Nhudes viene realizzata in Spagna e punta principalmente sui fotografi emergenti, che sono anche i protagonisti del profilo Instagram.

7. Ladybeard Magazine

Come tra le pagine del magazine, anche su Instagram Ladybeard gioca su identità, genere e sessualità.

8. Nakid

Un immaginario molto vario quello di Nakid, che punta principalmente su artisti underground, fa uscire tante pubblicazioni ed ha un account Instagram seguito da centinaia di migliaia di persone.

Altre storie
Un breve documentario racconta il lavoro di un fotografo sulla scena di un crimine