Save the date | Misdirection: personale di Lucia Biagi

Fumettista, illustratrice, abile ricamatrice nonché sferruzzatrice di amigurumi (i pupazzetti o, per meglio dire, le sculture fatte all’uncinetto), da sette anni proprietaria, insieme ad Alessio Marchetti, di una delle fumetterie più amate dai torinesi, Belleville Comics, Lucia Biagi è la sintesi perfetta di una vita che ruota attorno alla cosiddetta “nona arte”.

Pisana, classe 1980, a Torino dal 2010, lei i fumetti li scrive e li disegna, li legge, talvolta li insegna, li consiglia, li vende, in passato li ha pure autoprodotti: è, appunto, letteralmente immersa in un mondo di strisce, nuvolette, manga e graphic novel, tanto che pure il suo studio è all’interno della fumetteria.
Non poteva quindi che essere un’esposizione pensata per avvolgere totalmente i visitatori, quella dedicata a Lucia Biagi dalla Teké Gallery di Carrara.

© Lucia Biagi
(courtesy: Alessandra Ioalé)

Curata da Alessandra Ioalé, la mostra si intitola Misdirection e prende il nome dall’omonimo graphic novel che l’artista ha pubblicato con Eris Edizioni nel marzo di quest’anno.

Lungi dall’essere però una semplice esposizione delle tavole originali, Misdirection è un tuffo dentro all’immaginario dell’autrice, attraverso opere che vanno dalle sue prime produzioni più pop — a livello di immagini ma anche di creazioni all’uncinetto o con l’ago e il filo — ai suoi lavori più recenti, con un vera e propria installazione che ricrea gli ambienti “Biagiani”, tra finzione e realtà, all’interno della galleria, compresi alcuni pezzi di modernariato (la fotocamera Polaroid, la macchina per scrivere Lettera 22 della Olivetti).

[cbtabs][cbtab title=”INFO”]Misdirection e altri ricami

QUANDO: 2 — 16 dicembre 2017
OPENING: 2 dicembre | 18,30
DOVE: Teké Gallery | via Santa Maria 13D, Carrara
INFO: facebook | tekegallery.com[/cbtab][cbtab title=”MAPPA”][/cbtab][/cbtabs]

© Lucia Biagi
(courtesy: Alessandra Ioalé)
© Lucia Biagi
(courtesy: Alessandra Ioalé)
© Lucia Biagi
(courtesy: Alessandra Ioalé)
© Lucia Biagi
(courtesy: Alessandra Ioalé)
© Lucia Biagi
(courtesy: Alessandra Ioalé)
Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.