Da una copertina all’altra: il video di Michel Gondry per Pandora

Da Morrison Hotel dei Doors a Moves di Big Sean, passando di “quadro” in “quadro”, anzi di copertina in copertina, lasciando vedere il dietro le quinte, i fili, le impalcature, la scenografia, e giocando con la prospettiva e la profondità, come è d’altronde tipico degli effetti speciali molto analogici e poco digitali di un talento visionario come Michel Gondry.

Il regista francese ha girato un spot per Pandora — servizio simile a Spotify ma nato molto prima, inaccessibile però dall’Italia a causa di problemi coi diritti d’autore — omaggiando alcuni celebri dischi.

Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.