fbpx
Oshiro arazzo 03
Kensaku Oshiro, Bizantino, arazzo (courtesy: Designing Grand Tour)

Designing Grand Tour | Bizantino di Kensaku Oshiro

Kensaku Oshiro è un talentoso e promettente product designer nato ad Okinawa nel 1977, che ora vive e lavora a Milano, dove ha studiato. Ha collaborato con stranoti studi di design, nel 2004 si è unito al gruppo di progettazione di Lissoni Associati, dove è rimasto fino alla metà del 2012, poi si è trasferito a Londra dove ha iniziato a lavorare per lo studio BarberOsgerby. Da giugno 2015 Kensaku è tornato a Milano dove ha aperto il suo studio e realizza progetti per molte importanti aziende.

A colpirlo in modo particolare del viaggio in Calabria per il progetto Designing Grand Tour sono state luci, ombre, texture e materiali che caratterizzano le architetture bizantine, in particolare la Cattolica di Stilo. Luci, ombre, texture e materiali che «raccontano di un tempo trascorso, un tempo stratificato nei mattoni delle mura e nelle decorazioni».
Dalla Cattolica di Stilo, la piccola chiesa alle pendici del monte Consolino, visitata in un luminoso e tiepido pomeriggio di fine estate, Ken ha tratto ispirazione per realizzare il suo arazzo; punto di partenza sono state le fotografie dei dettagli della Cattolica, ma anche quelle dei dettagli della Chiesa della Panaghia di Rossano e quelle scattate al Museo archeologico di Vibo Valentia.

Oshiro arazzo 01
Kensaku Oshiro, Bizantino, arazzo
(courtesy: Designing Grand Tour)

Il primo passo è stato schizzare a mano i dettagli e le forme dalle quali ha tratto ispirazione, dopodiché, per capire le proporzioni dell’arazzo, ha realizzato un modellino di carta in scala. Sono seguiti altri modellini, tra i quali un disegno in rilievo su foglio di rame, per capire il gioco di luci ed ombre, ed un patchwork in carta per studiare la disposizione dei mattoni/texture. Solo alla fine ha elaborato il disegno finale in Illustrator.

Inizialmente la definizione del disegno era affidata all’uso del colore tabacco e il compito di dare profondità e tridimensionalità all’arazzo era affidato a tagli in corrispondenza delle porte. Quando ha visto il primo prototipo in occasione della prima visita agli stabilimenti di Torri Lana 1885 a Gandino, però, l’eccessivo contrasto con il bianco non lo ha convinto, enfatizzava il segno grafico più che rendere il gioco di luci ed ombre che aveva in mente; in più era difficile realizzare le finiture in corrispondenza dei tagli.
Sono state fatte prove utilizzando un marrone ancora più chiaro, che creasse meno contrasto con il bianco e aiutasse a rendere la sensazione che Ken voleva ricreare rispetto alla texture dei mattoni, ma anche questa soluzione non era soddisfacente.

Oshiro arazzo 04
Kensaku Oshiro, Bizantino, arazzo
(courtesy: Designing Grand Tour)

L’idea definitiva è nata durante la seconda visita all’azienda valutando insieme a Massimo Belotti (titolare di Torri lana) i prototipi, ha deciso di sfruttare appieno la tecnologia della macchina jacquard e di giocare sulla tridimensionalità della trama, affidando la definizione, il “disegno” dell’arazzo al semplice gioco di luci ed ombre, ottenuto attraverso il cambio delle armature.

«Ho tolto il colore, il mio arazzo è realizzato solo in bianco. Attraverso questa scelta e quella dei segni che caratterizzano l’arazzo, ho cercato di trasmettere le sensazioni provate nel corso della visita: una sensazione polverosa, un’atmosfera calda e silenziosa, enfatizzata da una luce del sole particolarmente chiara, a risaltare ogni singolo contrasto», scrive Kensaku e poi aggiunge: «ed è proprio questo quanto ho cercato di trasmettere attraverso questo progetto d’arazzo: connettere il presente con il tempo passato».

Potete osservare il lavoro di Kensaku e gli altri 6 arazzi di Designing Grand Tour presso Design Language:
Civica Scuola Interpreti e Traduttori “Altiero Spinelli”, Via Francesco Carchidio 2, Milano
Date: dal 4 al 9 aprile 2017

Orari: dalle 10.00 alle 20.00 (domenica fino alle 18.00)

Oshiro arazzo 03
Kensaku Oshiro, Bizantino, arazzo
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro inspiration 01
Kensaku Oshiro, Bizantino, ispirazione
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro inspiration 02
Kensaku Oshiro, Bizantino, ispirazione
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro inspiration 03
Kensaku Oshiro, Bizantino, ispirazione
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro process 01
Kensaku Oshiro, Bizantino, processo
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro process 02
Kensaku Oshiro, Bizantino, processo
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro process 03
Kensaku Oshiro, Bizantino, processo
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro prototype 01
Kensaku Oshiro, Bizantino, prototipazione
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro prototype 02
Kensaku Oshiro, Bizantino, prototipazione
(courtesy: Designing Grand Tour)
Oshiro prototype 03
Kensaku Oshiro, Bizantino, prototipazione
(courtesy: Designing Grand Tour)
Altre storie
cecilia vanin eventi venezia 4
Da Cecilia Vanin una tesi sul city branding di Venezia