fbpx
virtual reality

Un video e un sito ti mostrano 7 artisti alle prese con la realtà virtuale

Ci sono uno scultore, un illustratore, un designer, una stilista, un artista che fa installazioni e due street artist. Non è l’inizio di una delle classiche barzellette col tedesco, il francese e l’italiano furbo e spaccone ma un esperimento realizzato da Google, che ha appunto affidato a 7 artisti il suo Tilt Brush, un “pennello” a sua volta sperimentale che permette di disegnare in 3D nello spazio grazie alla realtà virtuale.

Già sette mesi fa lo stesso pennellone elettronico era stato affidato a Glen Keane, storico animatore della Disney (guarda il video), che si era ritrovato a emozionarsi—nonostante tanti anni d’esperienza e un curriculum lungo come una casa—davanti alle possibilità offerte dal poter disegnare “con tutto il corpo”, nel nulla dello spazio vuoto.

Ma stavolta quelli di Google hanno fatto di più, allestendo nel loro laboratorio online chiamato Chrome Expreriments un’intera sezione dedicata all’arte realizzata con la realtà virtuale, mostrando i risultati delle sessioni al Tilt Brush di Andrea Blasich (lo scultore), Christoph Niemann (l’illustratore), Harald Belker (il concept designer), Katie Rodgers (la fashion artist), Seung Yul Oh (l’artista delle installazioni) e Yok&Sheryo (gli street artist), ciascuno di essi alle prese con 4 creazioni, che si possono vedere nel loro “farsi”, pian piano e dal niente, con la possibilità di zoomare, ruotare e accelerare il momento creativo.

I risultati sono straordinari. Ma, oltre a vedere gli artisti all’opera virtualmente, è interessante pure guardare il video (qua sotto) con il dietro le quinte.

Altre storie
color controversy 1
Quali sono i colori più “controversi”?