Ghiaccioli pericolosi: metteresti la lingua su cactus e virus letali?

Nessuno di noi, immagino, si è mai sognato di leccare un cactus o un virus letale.
A qualcuno però pare sia venuto in mete che la l’esperienza di mettere uno degli organi più sensibili del corpo umano, la lingua, su una di queste strane forme, fosse di per sé eccitante. Così con una stampante 3D ha realizzato degli stampi in silicone per dar vita ai coloratissimi ghiaccioli che vedete nelle immagini.

Non temete però questi Dangerous Popsicles, sono sempre fatti di acqua, zucchero e coloranti!

dangerous_popsicle_06

dangerous_popsicle_00

dangerous_popsicle_07

dangerous_popsicle_01

dangerous_popsicle_02

dangerous_popsicle_03

dangerous_popsicle_04

dangerous_popsicle_05

Altre storie
1948—1992: la tesi di laurea di Alessandro Latela sulla comunicazione visiva della Prima Repubblica