Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Issues | Little White Lies #55

lwl_55_maps_to_the_stars_1

Passato alla 67ª edizione del festival di Cannes, dove si è portato a casa il premio per la migliore interpretazione femminile, vinto dalla protagonista Julianne Moore, Maps to the Stars di David Cronenberg — al suo primo film interamente “made in Usa” — è il protagonista dell’ultimo numero del più cinefilo tra i magazine indipendenti (e il più illustrato tra le riviste di cinema): Little White Lies.

Oltre a una lunga intervista al regista canadese, la rivista ospita anche una conversazione con la Moore (protagonista della copertina, realizzata dall’illustratrice polacca Ada Buchholc), che racconta i suoi trent’anni passati davanti alla cinepresa.

E inoltre: tante recensioni sulle ultime uscite e svariate altre interviste, tra cui quelle a David Fincher (a giorni uscirà il suo ultimo film, Gone Girl), a Daniel “Harry Potter” Radcliffe e al grande Mike Leigh.
Little White Lies #55 si acquista online.

p.01_Cover_54.indd

le bozze preparatorie della copertina, illustrata dall'artista polacca Ada Buchholc
le bozze preparatorie della copertina, illustrata dall’artista polacca Ada Buchholc
Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.