Allegro ma non troppo

00

Poteva essere Allegro brillante, Allegro vivace, Allegro assai, Allegro con brio, Allegro moderato e invece è Allegro ma non troppo la prima collezione mare di Clotilde nata da una collaborazione con Le Mad. Una collezione nata a 8 mani, 4 teste (che si sono incontrate tanto tempo fa ad una sfilata-concerto ed immediatamente piaciute), 4 modelli di costumi e 4 compositori:

Amadeus (W.A. Mozart), giovinetto prodigio, nasce dalla musica stessa, circondato da fantasie esoteriche e delicate; un “marziano” nato per errore sulla terra sparato a grande velocità verso l’olimpo degli dei lascia cadere dall’alto pagine di colorata bellezza.

Ludwig (L. Van Beethoven) un lottatore da sempre in conflitto con sé stesso e con il mondo; lotta contro l’alcolismo del padre, contro la solitudine e la sordità. Una beffa non da poco per un musicista. Si obbliga a lunghi esercizi quotidiani di composizione per la paura di non essere mai all’altezza della sua musa.

Franz (Franz Liszt) ungherese affascinante e colto, vive senza rimpianti. Ama le donne, la bella vita, e la musica densa e complessa ma, sopratutto, impossibile da suonare. Costellato da una corona di sfarzo lascia questo mondo da abate, ma solo per convenienza.

Ed ultimo il grande George (G. Gershwin), un “Mozart” americano. Li accomuna lo stesso numero di anni di vita, la stessa prolifica creatività. Mondano e ben inserito nella società Newyorkese, vive fra lo sfarzo glamour dei ricevimenti cittadini. Ama la città e tutto ciò che è moderno e futuribile. Una mente aperta al cambiamento che senza paura affronta la sua ispirazione anche a costo di risultare strano.

Dicevamo quindi Allegro ma non troppo un’indicazione di tempo, almeno per me, difficile da leggere in musica ma che in questa collezione si esprime in linee semplici e femminili, sensuali e un po’ retro. Top da indossare al mare ma anche la sera, culottes alte e costumi interi che sottolineano la vita e i fianchi.
I copri costumi poi mantengono le capacità trasformiste a cui ci hanno abituato le ragazze di Clotilde e possono fare da gonna, mantelle leggere o mini abiti.

01

02

03

04

05

06

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.