fbpx
alvaro catalan de ocon 0

La sedia Eames e il mezzo punto (croce)

alvaro_catalan_de_ocon_0

Avete presente il mezzo punto? Il mezzo punto a croce che consiste in un “un punto inclinato di 45° sul diritto del lavoro attraverso due fili di ordito e due di trama. Ogni punto successivo mantiene l’identica angolazione, direzione e lunghezza.” (fonte Wikipedia ), utilizzato da zie zitelle e nullafacenti di tutto il mondo (e tutte le epoche) per realizzare orrendi quadretti o cuscini con motivi di gattini strabici, tristi rose spampanate o, per le più brave, orrende riproduzioni di dipinti famosi?

Beh il designer spagnolo Alvaro Catalán de Ocón lo ha recentemente sdoganato, lo ha reso interessante applicando allo schienale della Aluminum Chair di Charles e Ray Eames, progettata nel 1958.
Come segno di rispetto per la sedia, l’intervento non è stato “aggressivo” ed è potenzialmente “reversibile”: delle artigiane hanno realizzato con ago e fili colorati delle rose vittoriane, un’icona di questo stile di ricamo, che incontra una sedia iconica.

alvaro_catalan_de_ocon_2

alvaro_catalan_de_ocon_1

alvaro_catalan_de_ocon_3

alvaro_catalan_de_ocon_5

alvaro_catalan_de_ocon_4

alvaro_catalan_de_ocon_6

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
chiara facchini Timescape quadranti
Timescape: un diverso modo di considerare il tempo nel progetto universitario di Chiara Facchini