fbpx
me myself and icons 00

Me, Myself & Icons

me_myself_and_icons_00

Da piccola uno dei miei sogni era avere uno di quei timbri che lasciavano l’indirizzo dopo la pressione, per intenderci quello che gli artigiani o professionisti usavano nel loro lavoro. Non che da bambina aspirassi ad aprire un’attività autonoma, ma quando l’assistente del mio dentista premeva il timbro sulla fattura che dava a mia mamma, provavo una forte invidia.
Nel tempo ho avuto pupazzetti-timbri, lettere-timbri, sorpresine-timbri, ho fatto pure dei timbri con le patate (per qualche lavoretto di Natale). Insomma sono sempre stata circondata dai timbri fin da piccola… non credo di essere strana, del resto i timbri piacciono a tutti.

Me, myself and icons sono degli anelli (100% argento 925 e realizzati a mano), manco a dirlo con timbri in gomma all’interno e un tappino con inchiostro. È possibile anche inserire il proprio logo, grafica o illustrazione per personalizzare il proprio anello (andate qui per avere maggiori informazioni e qui la pagina Facebook).

Questa bella idea è venuta a Elena di Studio Arturo, che ha iniziato ad elaborare il progetto partendo da due sue grandi passioni: gli anelli di plastica che aveva quando era piccola e i timbri, per cui—cito le sue stesse parole—ha «una passione smodata». Non trovandone in giro ha deciso di farseli da sola.

E io ne voglio uno, subito!

me_myself_and_icons_01

me_myself_and_icons_02

me_myself_and_icons_03

me_myself_and_icons_04

me_myself_and_icons_05

me_myself_and_icons_06

me_myself_and_icons_07

me_myself_and_icons_08

me_myself_and_icons_09

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
vol de harak 7
Rational Simplicity, un libro dedicato alla vita e le opere del grande designer americano Rudolph de Harak