Mini guida galattica per aspiranti designer

fuorisalone

Invia/Ricevi
@ FuD FACTORY | Via Confalonieri, 11
dal 9 al 13 aprile | Inaugurazione il 9 aprile alle 19

Immaginate un gruppo di designer che creano un oggetto scambiandosi idee solo via mail, senza mai vedersi. Il delirio che è venuto fuori da questo originale workshop è diventato una mostra. Con le botta e risposta delle mail, gli aggiustamenti di tiro, i fraintendimenti, le imprevedibili svolte creative e, naturalmente, l’esposizione dell’oggetto che ne è il risultato.

FUORISALMONE rosè
@Ese House | Via Tortona, 7
9 aprile | dalle 19

Parola d’ordine: #playwine, il progetto di Cecilia Beltrami, dell’azienda “La Parrocchiale”, che ha creato un vino apposta per il progetto FUORISALMONE, proponendo un mix perfetto tra gusto e design. Visto il nome poi, non potevano mancare fiumi del pesce nordico. Ma non siamo all’IKEA (con tutto il rispetto); qui i rosei filetti saranno serviti su uno sfilatino (inutile dirlo, pensato ad hoc) lungo due metri.

Hot&Cold – Fabrica per Daikin
@Garage Milano | Via Maiocchi, 5/7
dall’ 8 al 13 aprile

Il pollice è già alto per la location, aggiungiamoci l’insolito connubio tra Fabrica e i condizionatori Daikin; HOT&COLD è una rappresentazione multisensoriale sul concetto di temperatura, esperita come un percorso emozionale.
Se pensavate che caldo e freddo non avessero una forma (e un’anima), dovrete ricredervi. A 360°.

Public Design Festival
@Piazza XXV Aprile
dall’ 8 al 13 aprile

Per il sesto anno consecutivo, piazza XXV Aprile per il Fuorisalone dà il meglio di sé e diventa un’isola felice: cibo, aree relax, persino un orto, il tutto disponibile dalle 11 di sera all’una del mattino. Con un solo rischio: una volta seduti, sarete talmente a vostro agio che non riuscirete più ad andare a vedere altro.

Pulp Magazine
@Fedrigoni | Via Ponte Vetero, 17
11 aprile | dalle 10 alle 21
Presentazione del nuovo magazine internazionale Pulp dedicato al visual communication design su carta, curato dal team londinese di Eye Magazine e Fedrigoni cartiere.
Una risposta concreta a chi vede solo digitale.

Prototypes – appunti di viaggio
@Fabbrica del Vapore | Via G. Procaccini, 4
dall’ 8 al 20 aprile

Gli oggetti hanno una buccia; quello che sta sotto ce lo racconta una mostra. Ogni prototipo nasconde una storia fatta di padri creativi, fratelli dimenticati, doppioni accantonati, fortuiti ritrovamenti.
All’interno dell’esposizione, Dondol’ho, dello studio di design ZO_loft, è una panca magica che si trasforma in dondolo.

Micro
@Frigoriferi Milanesi | Via G. B. Piranesi, 10
dall’11 al 13 aprile | dalle 11 alle 20

MICRO è il paladino dell’editoria indipendente. Fotografia, illustrazione e grafica sono proposte in una inedita versione: cambio di location quest’anno ai Frigoriferi Milanesi, con un’altra novità, i satelliti alla libreria Il Trittico e Lambrate, con immancabile workshop. Il 13 aprile dalle 10 alle 16 in Via Ventura 15, poi, ritorna la sfida di H.G.Wells: una fanzine collettiva prenderà la forma di una vera e propria capsula del tempo. Per partecipare a TIME CAPSULE – A fanzine to myself in 2044 basta iscriversi mandando una mail a info@microfestival.it. Ma non dimenticate di portare con voi 10 oggetti a cui siete particolarmente legati.

Appartamento LAGO
@LAGO | Via Brera, 30
dall’ 8 al 13 aprile | dalle 9.30 alle 24

Con la sua posizione privilegiata accanto all’Accademia di Belle Arti, l’Appartamento LAGO è ormai tappa immancabile. Sarebbe perfino scontato parlarne, se non valesse la pena di ricordare l’appuntamento di venerdì 11, con lo showcooking di chef Rubio, su prenotazione.

Gnam Box Café
@Wait and See | Via Santa Marta, 14
dall’8 al 13 aprile

Le 5vie, novità di quest’anno, è in pieno centro, al Carrobbio. Dove, da sempre, si intersecano le vie della vecchia Milano rivolta a Sud Ovest. Proprio lì Stefano e Riccardo di Gnam Box hanno allestito lo Gnam Box Café, un luogo accogliente dove mangiare un boccone e scambiare due parole, prima di riprendere il cammino fuori dalle mura medioevali.

KidsrommZOOM
Via Giuseppe Revere, 6 | Via GB Vico, 1
dall’ 8 al 13 aprile

Dopo ore passate a sentir parlare di marmi e sgabelli, anche i bambini hanno diritto alla loro fetta di torta. Ad allestirla ci pensa Unduetrestella che per quest’anno ha messo insieme arte e design a misura di cuccioli.
Provare per credere.

Souvenir Di Milano
@Piazza Affari
dall’8 al 13 aprile

La provocatoria opera di Maurizio Cattelan L.O.V.E che ci accoglie con un bel colpo d’occhio in Piazza Affari, per l’occasione animata da proposte culinarie, eventi e proiezioni, quest’anno diventa un souvenir. Designer e svariati marchi hanno creato oggetti con il celebre dito medio. Dall’abbigliamento all’oggettistica, come Seletti che già l’anno scorso aveva collaborato con l’artista.
Pensate che soddisfazione andare in ufficio indossando un bel segno di disappunto, in un lunedì di pioggia.

Altre storie
Tesori d’archivio: è online e aperto a tutti l’archivio digitale del Letterform Archive