alessandro_petrolati_00

Una notifica ieri pomeriggio, verso le 6 credo, un nuovo follower, non ci bado molto. Il mio account pare la stazione, gente che va gente che viene e in fondo va bene così, lo uso così anche io Twitter.
Stranamente però decido di capire chi è il nuovo follower ed eccolo il signor Alessandro Petrolati mio 365° follower di professione orafo in quel di Senigallia.

Rapido sguardo al sito, decido che le cose che crea mi piacciono e che meritano un post.

Alessandro si diploma maestro d’arte presso l’Istituto d’arte Adolfo Apolloni di Fano con una specializzazione in metalli e oreficeria.
Ragazzo di bottega in un laboratorio orafo a Fano impara tecniche di oreficeria e restauro del gioiello antico, poi un corso di specializzazione in Lavorazione pietre preziose, dove studia: gemmologia, oreficeria, modellazione della cera e incastonatura e finalmente nel 2005 apre il suo laboratorio a Senigallia.

Il frutto sono gioielli in oro rosso, metallo, legno, pietre e perle modellati secondo le antiche tecniche di foggiatura a mano del metallo o anche attraverso utilizzo di laser. Ironici, irriverenti, a tratti raccapriccianti. Belli!

 

Altre storie
Promise me a land, il conflitto israelo palestinese negli scatti di Clément Chapillon