All the fruits

all_the_fruits_03

Questa è la coloratissima storia di Stephen Cheetham e Jessica Pinotti.
Lui nato a Coventry e fuggito a Newcastle per studiare Product Design. A Londra finiti gli studi si innamora del design e decide di diventare illustratore. La cosa gli riesce piuttosto bene e presto arrivano clienti come Google, Nike e British Airways.
Lei, Jessica è nata ed ha studiato a Bologna, si è trasferita a Londra dove ha collaborato con Wallpaper Magazine e lavorato nella squadra dei creativi di Selfridges.

I due si sono incontrati a Londra nel 2012 ed hanno deciso di far vita a All The Fruits.
Il brand deve il nome ad una conversazione su un presunto gusto italiano di gelato; il gusto Tutti frutti in Italia non esiste, come gli spaghetti alla bolognese e milioni di altre leccornie spacciate per nostre, ma suona bene e decidono di usarlo.

Ora vivono a Bologna e lavorano in uno studio di co-working, dove creano pattern destinati a diversi supporti decorativi: carte da parati, superfici e tessili. Belli!
Avete bianche pareti anonime da rivestire? Li trovate qui.

all_the_fruits_02

all_the_fruits_01

Altre storie
I loghi famosi ai tempi del virus