fbpx
the sketchbook project 1

The Sketchbook Project

the_sketchbook_project_1

In quel di Brooklyn c’è una biblioteca, aperta tutti i giorni, che raccoglie quella che è probabilmente la più imponente collezione di sketchbook d’artista al mondo, con oltre 30.000 quaderni e libretti di schizzi e bozzetti realizzati da creativi provenienti da tutto il globo (sono più di 130 i paesi coinvolti).

L’enorme raccolta è frutto di un progetto—The Sketchbook Project—nel 2006 in Georgia e poi approdato a NY nel 2009. Da allora la collezione permanente è andata ad arricchirsi di esemplari, consultabili direttamente presso la biblioteca ma anche durante le tappe di un tour che da diversi anni porta in giro per gli Stati Uniti parte degli sketchbook a bordo di una biblioteca mobile.

La parte forse più interessante dell’intero progetto però è l’archivio digitale nel quale è possibile consultare direttamente online gran parte dei libri della collezione, opportunamente digitalizzati e catalogati in base ad autore e provenienza.

Dentro ovviamente ci sono tante, tantissime “patacche”—ed è giusto sia così, non si tratta di un progetto basato su una selezione di qualità ma è aperto a tutti—però con un po’ di pazienza è possibile trovare qualche piccolo/grande tesoro.

the_sketchbook_project_2

co-fondatore e direttore
  1. Lo Sketchbook Project è fantastico! Sono due anni che partecipo e sto per partecipare al terzo. Forse la parte più bella è ricevere una mail ogni volta che qualcuno apre il tuo sketchbook, con tanto di nome cognome e città/tappa del tour.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
zupagrafika brutal poland 1
Un libro sugli edifici brutalisti polacchi (e i modellini per costruirli)