fbpx
eight by eight 1

Issues | Eight by Eight

eight_by_eight_1

Negli Stati Uniti guardano al calcio come a uno strano sport dove si segna poco. Anche una cosiddetta manita, cinque gol, sono ben poca cosa rispetto al 113-103 di una partita di basket NBA, un 31-24 di uno scontro tra titani dell’NFL o il pur più “povero” bottino medio di una partita della Major League di Baseball (ma il baseball, il più americano e tradizionale degli sport, fa “gioco” a sé, con la sua peculiare forma del campo, coi giocatori—spesso attempati—che masticano tabacco, coi suoi riti immutabili da decenni).

Eppure da qualche anno, complici prima i mondiali del ’94 poi l’arrivo di quello che è stato il più grande ibrido tra calcio e cultura pop degli ultimi vent’anni, David Beckham, pure oltreoceano hanno iniziato a divertirsi di fronte agli scontri da 90′ dove il tempo, incredibilmente, scorre via come nella vita vera, senza che nessuno lo fermi. E se il calcio “indigeno”, pur notevolmente migliorato, non offre ancora questo gran spettacolo, gli appassionati di soccer guardano all’Europa: la Premier League dei cugini inglesi rimane la favorita ma pure gli altri campionati—Seria A compresa—si difendono bene.

Per questo dopo tante riviste indipendenti a tema calcistico provenienti dalla Vecchia Europa eccone una che arriva dagli USA, intitolata Eight by Eight e focalizzata sui più importanti club, i giocatori e gli allenatori del calcio internazionale, raccontati attraverso approfondimenti e un largo uso di illustrazioni e infografiche.
Il nome del magazine si riferisce alle misure della porta (8 piedi di altezza per 8 yarde) e il primo numero—l’unico uscito finora—ha in copertina un allucinato ma inconfondibile Özil, tra i protagonisti del calciomercato estivo.

eight_by_eight_2

eight_by_eight_3

eight_by_eight_4

eight_by_eight_5

eight_by_eight_6

eight_by_eight_7

eight_by_eight_8

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
flower phaidon 1
Flowers: da Phaidon un libro sulla rappresentazione dei fiori dall’Antico Egitto a oggi