fbpx
rabona 1

Issues | Rabona

rabona_1

Chi ne capisce almeno un po’ di calcio (quindi non io, che sono andato a cercare su Wikipedia) avrà già intuito che si tratta di una nuova rivista di calcio. Oltremanica a quanto pare ne stanno spuntando come funghi.

Tornando alla Rabona: si tratta, cito, di «un movimento in cui viene colpito il pallone spostando il piede con cui si calcia dietro il piede di appoggio (e quindi incrociandolo con esso). Il pallone viene così colpito da un colpo secco alla base, che genera quindi un cross o comunque un tiro morbido verso l’alto. La giocata, scomoda e per niente naturale, presenta notevoli difficoltà nel mantenimento dell’equilibrio e nella coordinazione del tiro. Risulta, però, una delle spettacolari “finezze” calcistiche proprie dei fuoriclasse». Capito? No? Allora lasciatelo mostrare da questo ragazzino in ciabatte che parla fuori sincrono e che ne sa molto più di me, Mr. 3 palleggi (quando sono in vena).

La Rabona in Italiano si chiama pure “incrociata” ma Rabona—pure se sembra il nome di un’attempata ma appariscente signora latina coi capelli tinti e il seno strizzato in un vestitino troppo stretto—suona comunque meglio.

Ad ogni modo la rivista è fresca fresca e il primo numero è uscito appena qualche giorno fa. L’attenzione, com’è lecito aspettarsi, è focalizzata sul calcio inglese. Almeno per quanto riguarda questo primo volume, distribuito a Londra e Berlino o acquistabile online. Ma il sottotitolo The England Issue lascia ben sperare che in futuro spostino i riflettori pure su qualche altro campionato. E altre rabone (o incrociate).

rabona_2

rabona_3

rabona_4

rabona_5

rabona_6

rabona_7

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
firenze 2020 COVER 01
Firenze 2020: da FUL Magazine un libro fotografico sulla città durante il lockdown