Carlotta Poliglotta | FW2013/14

carlottapoliglotta_01

C’era una volta Cappuccetto Nero…
Lo so che la favola tradizionale è con Cappuccetto Rosso, ma la piccola bambina è cresciuta e si è stancata di indossare quel colore, che in contrasto con il fogliame del bosco, finiva sempre per attirare il lupo cattivo. Può capitare una, due, tre volte e poi basta… quella routine l’aveva proprio annoiata.
Cappuccetto ha voglia di novità, quindi:
C’era una volta Cappuccetto Nero, pronta a partire per la città. Nel suo baule mette capi morbidi e confortevoli, romantici e colorati, arricchiti da collarini e qualche sonaglio. La giovane ragazza è pronta a sedurre, non ha più voglia di attirare lupi famelici e per quest’inverno vuole confondersi tra le vie sconosciute e stimolanti della città“.

Carlotta Poliglotta (qui ho parlato della sua ultima collezione) ci regala come sempre capi facili da portare e dalla forte personalità tra l’incantato e il concreto, tra una “Cappuccetto Nero” con la voglia di cambiare pur restando fedele alle sue origini.
Non possiamo far altro che augurare, alla nuova Cappuccetto, un grosso in bocca al lupo per sua avventura urbana.

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.