Issues | Noble Rot

Due numeri usciti finora ed una serie di altri quattro in preparazione (crowdfunding permettendo) per una piccola rivista/fanzine inglese che prende il nome dalla Botrytis cinerea, un fungo che attacca la vite ma che è in grado, in certe condizioni, di aumentare il grado zuccherino dell’uva e renderla dunque perfetta per vini passiti e liquorosi e per questo viene comunemente detta muffa nobile, in inglese appunto Noble Rot.

L’idea è di due appassionati di vino, Mark Andrew e Dan Keeling, che hanno riunito attorno a loro una piccola cerchia di collaboratori altrettanto appassionati per trattare in maniera tutt’altro che accomodante l’argomento, allargandolo al cibo e contaminandolo anche con la musica indie. Tra interviste a chef e cultori del bicchiere, storie di vini e di chi li fa, l’approccio è quello dello scambio di idee, a volte anche crudo, dando spazio a punti di vista anche diametralmente opposti. Ché tanto poi ogni discussione, pure accesa, finisce sempre con un brindisi.
Cheers.

il primo numero
l'editoriale del primo numero
il secondo numero
l'editoriale del secondo numero

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.