fbpx
brother journal 0

Issues | Brother Journal

brother journal 1

L’ennesima rivista indipendente sul cibo. Ma al contempo tutt’altro che l’ennesima rivista indipendente sul cibo.
Brother Journal è più come il reportage della visita a casa di un amico, e l’amico in questione coltiva, alleva, produce in qualche modo cibo. In maniera onesta. Come natura vuole. O giù di lì.

Ogni numero è infatti una monografia in forma di racconto—soprattutto fotografico—realizzato nei luoghi dove il cibo si fa o si consuma. Il che significa ad esempio vedere tutte le fasi della “preparazione” di un pollo, dall’aia di una fattoria a conduzione familiare della Georgia, USA, dove un barbuto, giovane allevatore e contadino vive con sua moglie e i suoi due figli, fino al momento in cui, a cena, i fondatori di Brother Journal se ne pappano un paio di quei polli, insieme a tutti quelli che hanno collaborato alla rivista (ma è più corretto dire che stavano collaborando visto che la cena faceva parte integrante del reportage: “vuoi collaborare con noi?”, “che devo fare?”, “vieni a magnà”).
Senza censure. Sangue (di pollo) compreso.

Più che una rivista una celebrazione in tempo reale, o quasi, di una bella mangiata tra amici, con la particolarità di andare a scegliersi di volta in volta gli ingredienti da chi li produce in maniera sostenibile. Un inno alla vita semplice. Anche se i polli non sarebbero d’accordo.

brother journal 2

brother journal 3

brother journal 0

Altre storie
grafik 1jpg
La rivista Grafik ha lanciato un collezione di poster in edizione limitata per riaprire il magazine