Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

adidas | all Originals represent

La crew di mia nonna si ritrovava da Wanda, parrucchiera specializzata in teste ricce tendenti al rosso rame e dalla vaga forma di carciofo. Uscite da lì giravano per le vie del borgo (senza tini né aspri vini) sparlando dei propri generi o delle nuore, prima di mettersi in auto rombando fuori giri, la seconda fissa, seminando il panico per le strade sopra ad una Panda 30 rossa.

Sempre meglio della mia di crew. Quella che avevo da bambino. Eravamo in due e ci gasavamo a sbrodolare con le bombolette i muri vicino alla stazione. Una volta venne anche un piccoletto che andava sempre a manetta col motorino. Aveva gli occhiali da sole spaziali con le lenti a specchio, il casco integrale nero tutto disegnato con l’Uniposca (30.000 lire dagli zingari giù alle giostre). Quel giorno mentre provavamo le nuove tag arrivò uno da dietro. Un signore di una certa età. Ce lo ritrovammo lì tra noi, all’improvviso. Guardò il muro e ci chiese il numero di telefono. Voleva che gli dipingessimo la camera. Ce la filammo via e non tornammo più. Il piccoletto con le lenti a specchio correva come un demonio, davanti a tutti, piegando come non ci fosse un domani curva dopo curva.

Le possibilità che la tua crew – se ne hai una – sia migliore, come avrai potuto notare, sono alte.
Una crew di skaters è piuttosto ovvia, una di giocatori di ruolo a lume di candela decisamente meno. Ma ci può essere pure la crew di pescatori della domenica che invece di prendere pesci se ne stanno a chiacchierare davanti ad un grappino, o quella di tatuatissime maniache dell’uncinetto.

Qualunque cosa tu faccia con i tuoi amici, è partita la campagna all Originals represent di adidas Originals e su adidas.com/represent stanno facendo un casting per trovare una crew che abbia talento ma che sia pure originale.
Sul sito si possono postare video, foto, musica, urla selvagge, il rumore del motore della Panda 30 fuori giri…
adidas Originals sceglierà la crew migliore, che si divertirà un sacco e sarà mostrata a tutto il mondo ma che per ora non è ancora dato sapere dove, quando e in che forma.

Di seguito il video della campagna. Ospite, oltre a Nicki Minaj, Derrick Rose, Jeremy Scott, Sky Ferreira, le 2NE1 ed i Kids These Days, il rapper Big Sean con ai piedi le Basket Profi OG, appena lanciate.

http://www.youtube.com/watch?v=_6aHPIYFGyM

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.