Feit Handmade Vegetable Leather Belt

Gli australiani di Feit finora si sono occupati di realizzare scarpe e sneakers seguendo un modello di business vecchio stile ed aggiornandolo all’era-web: pochi modelli, fatti a mano e prodotti in edizione limitata in base all’approvvigionamento di materiali (pelle bovina ma anche di ben più esotici struzzi, lama e kudù) e alle taglie che i clienti possono pre-ordinare attraverso il loro sito, che offre pure un servizio di realizzazione di calzature su misura.
Una volta finita la disponibilità la scarpa esce definitivamente produzione e viene rimpiazzata da altri modelli o al limite da qualche riedizione (comunque mai uguale all’originale).

Da qualche tempo il marchio si è buttato anche sugli accessori, con portafogli, calzascarpe ed ora – ultime arrivate – delle cinture in pelle italiana (per la cronaca: l’origine è Lucca) conciata al vegetale e tinta con ingredienti naturali. Realizzate a mano anch’esse, sono semplicissime (appena quattro cuciture) quanto morbide e resistenti. Disponibili per il pre-ordine per i prossimi quaranta giorni e poco più.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.