Lunettes Kollektion 2012

Sono partiti da un negozio di occhiali vintage a Berlino dove, a quanto pare, ti fanno letteralmente frugare nei cassetti.
Poi nel 2010 hanno lanciato la loro prima collezione, Lunettes Kollektion, disegnata dalla fondatrice del marchio, Uta Geyer, e da lì in poi il successo. Meritato, soprattutto a giudicare dai nuovi modelli, fatti a mano in un piccolo laboratorio italiano e prodotti a partire dall’acetato di cellulosa, nome in codice M49® (sembra un mitra da servizi segreti ma è in realtà una bioplastica che ha le stesse identiche caratteristiche dell’acetato chimico ma viene estratta da fibre di cotone e legno), fornito dalla storica Mazzucchelli di Castiglione Olona (Va).

Ispirati alle epoche e agli stili del ‘900 – dal cinema neorealista alla New York di Colazione da Tiffany rivisitata in chiave anni ’80; dal minimalismo stendhaliano alla Swinging London; dai film d’avventura di quando eravamo bambini alla Roma della Bella Vita – gli occhiali Lunettes Kollektion li trovi sul loro negozio online e ti arrivano a casa in un astuccio fatto a mano ispirato alle scatole vintage di cioccolato e sapone.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (1)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.