Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.

Atelier 145

Realizzate in pelle ed incise a mano, queste cover per iPad – come pure tutte le “eccessive” creazioni del designer irlandese Mark Inglis – possono esser messe in quella particolare categoria dai confini assai sfumati che sta tra il capolavoro e la tamarrata.
A te decidere dove metterla.

co-fondatore e direttore

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Print Punch: un libro dedicato alle schede perforate