Genovese, Camilla Teglio dopo la laurea in scienze politiche frequenta la scuola di gioielleria contemporanea di Firenze.
Sul suo sito sono tre i concept – traforo e volumi, pizzo e legno, carta giapponese e argento – attorno ai quali ruota la sua produzione artistica, caratterizzata perlopiù da pezzi unici e da un’interessante ricerca su materiali e patterns.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900