White Flag

Dal Giappone un nuovo marchio di sneakers pacifiste (per essere all’altezza della filosofia di White Flag devi pure evitare di calpestare ogni forma di vita, batteri compresi), pensate e realizzate da Tatsuya Oconogi, designer che viene dalla scuola di Issey Miyake (e si vede).

Ogni modello ha un nome di persona ed è l’incarnazione di un sogno: volare, correre, saltare, ballare, cambiare, camminare, arrampicarsi.
Il mio, di sogno, si chiama Pablo (caro amico mio dal naso importante non fraintendere: abbiamo passato bei momenti ma non sto parlando di te).

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900