Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Iuav Graduation Show #3

ELEONORA CERCATO

Titolo collezione.
Prua

Descrizione.La collezione si ispira alle uniformi della marina militare e dei cadetti, e all’atmosfera d’avanguardia dei primi decenni del XX secolo. Una fusion tra il rigore geometrico di arte e architettura (Bauhaus, De Stijl, Costruttivismo) e la tensione dell’incombente clima bellico.

Colori.
Bianco, blu, rosso, nero.

Materiali.
Denim, canvas, gabardine e popeline di cotone, crêpe de chine e crêpe satin di seta, neoprene, pelle, bottoni di vetro e metallo.

Lavorazioni.
Plissettatura, grafiche realizzate a mano con pennarelli indelebili, sovrapposizione di strisce e triangoli di tessuto, colli di neoprene, camicie e pantaloni rifiniti con taglia e cuci, sbieco, fodere.

Colonna sonora.
Teengirl Fantasy: Dripped.

/////

MARTINA SEGATTO

Titolo collezione.
Yes… I’m fine!

Descrizione.
Il progetto analizza una tematica molto personale: la ricerca della sicurezza e le sensazioni che ne derivano. Calando questa sensazione di sicurezza nel quotidiano la collezione è modo per rispondere: yes… I’m fine!

Colori.
Nero accostato a una gamma di tonalità fredde (verde brillante, verde acido, azzurro, e rosa) e calde (rosso brillante, arancione, giallo e giallo fluo).

Materiali.
Nappe e fili elastici multicolor.

Lavorazioni.
Cuciture lineari a contrasto, innesti di gemelli d’acciaio e occhielli smaltati.

Colonna sonora.
Radiohead: Idioteque.

/////

CLAUDIA NALESSO

Titolo collezione.
Nel palazzo.

Descrizione.
Le ville venete. Colonne e statue bianche, giardini ed edere verdi.
Signore snob, annoiate ed eleganti oziano nei saloni del palazzo, si spiecchiano tra le cornici d’oro, sfiorano le tende di broccato.
La collezione invernale comprende otto giacche in lana e pelle, sotto cui cadono tubini aderenti, top, pantaloni skinny e gonne a ruota.
I colori accesi dei guanti e delle cinture con fibbia dorata spezzano il gioco degli abbinamenti cromatici in tinta neutra dei capi.

Colori.
Nero, cammello, petrolio, crema, grigio, tortora, marrone.

Materiali.
Lana, pelle, gabardine, fresco di lana, tessuto tecnico.

Lavorazioni.
Lana infeltrita e spazzolata con setole di ferro, piping in alcuni tagli, fodera.

Colonna sonora.
Ornella Vanoni: Una ragione di più.

/////

GIOVANNA SCOTOLATI

Titolo.
Fluß.

Descrizione.
Il mio progetto deriva da ricerche sulla cultura hindi e sulle fotografie di Shinichi Maruyama.
Attraverso il mondo delle pieghe curve ho realizzato forme armoniche mettendole in risalto con i colori.
Per questo motivo ho scelto il titolo Fluß (flusso in tedesco) di colori e forme.

Colori.
Testa di moro, bianco latte, azzurro, oro.

Materiali.
Nappa, salpa, fogli di ottone.

Lavorazioni.
Incisione e piegatura delle strutture base seguendo linee curve; rivestimento di pelle o ottone.

/////

JASMINE CORONA

Titolo collezione.
Anatomie estinte.

Descrizione.
Il punto di partenza è il rito della vestizione di Frida Kahlo. La costruzione elaborata dell’abito conferiva alla donna fragile una carica magnetica capace di distrarre dalle deficienze del suo corpo.
La donna, nel mio caso, prende coscienza del valore delle imperfezioni e costruisce attorno a sé una struttura che esibisce il corpo.
Anatomia estinta: intesa come volume non convenzionale, raro.

Colori.
Nero, grigio, verde, avorio.

Materiali.
Lana pesante e leggera, mussola semitrasparente di cotone, maglina color carne.

Lavorazioni.
Utilizzo della canapina di rinforzo come sostegno delle pettorine delle camicie.

Colonna sonora.
Amon Tobin: Eight sum.

/////

CHIARA SETTE

Titolo collezione.
Corners.

Descrizione.
L’idea di partenza è la tecnica usata dalla glass designer Anna Torfs, che gioca su contrasti e tagli netti.
Applicati su oggetti di vetro formano contorni spicolosi e appuntiti.
Gli accessori che propongo presentano tagli a vivo, cuciture esterne ben marcate dall’uso del filo nero, anche su pelle di colore bianco. In questo modo si crea un contrasto nei contorni e lo spigolo diventa la caratteristica di ogni accessorio.

Colori.
Bianco, nero, grigio e verde acqua.

Materiali.
Pelle, nappa e vernice.

Lavorazioni.
Taglio a vivo e cuciture a contrasto.

Colonna sonora.
Dj Crush: Song 2.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.