7am | Helenio Barbetta

7 foto e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Helenio Barbetta (qui il suo sito, che aprirà nei prossimi giorni).

Ciao Helenio, quanti anni hai e di dove sei? Da quanto scatti foto?
Tra pochi giorni siamo ai 34 di anni, sono di Pescara ma vivo a Milano da quasi 8 anni.
Da quanto scatto foto? Inconsapevolmente da prima che iniziassi… quando ero ragazzino.

La tua attrezzatura?
Una biottica con mirino a pozzetto, una polaroid regalata a mio fratello nell’81 alla sua comunione, una Diana,canon 5d mark.

Cosa fai quando non fai foto?
Viaggio… virtualmente, sulla strada, con il pensiero.

Descrivimi la tua stanza.
Il pavimento è a scacchi di marmo a graniglia bianco e rosso, un piccolo armadio recuperato in una scuola elementare, una libreria, il mio tavolo con il mac, 3 tazzine di caffè. Un soppalco con un divano sotto e due finestre, sul mio giardino, con grappoli d’uva fragola ancora acerbi della mia vite.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
Potrei controllare su internet, ma pesa quanto basta anzi forse troppo, infatti tante foto sono nei miei occhi.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
Demian di H.Hesse o Le citta invisibili I.Calvino

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Emanuele Scilleri e Lisa Lindvay, ma non è italiana.

Altre storie
Tesori d’archivio: Tipographia è un archivio online del graphic design portoghese