Quit Mad Stop

Quit Mad Stop: newyorkesi fino al midollo – il nome lo hanno “rubato” ai versi finali di Bowery Blues, uno dei blues urbani in forma di poesia scritti da Jack Kerouac tra la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60 e raccolti in Book of Blues – tipi da spiaggia ma old school, di quelli che preferiscono fare una cosa e farla bene piuttosto che farne cento e farle male.
Quindi, con tutta la calma del mondo, hanno deciso di lanciare un costume da bagno, modello unico, arancio-lavori-in-corso ed un borsa (già esaurita, ma presto ne arriverà una nuova infornata), entrambi di altissima qualità e super-resistenti, che se ti immergi in una fogna (o in una vasca d’acido e, visto il “modello”, non c’è bisogno di spiegare di che tipo) puoi star sicuro che almeno le parti basse se ne staranno al sicuro.

In arrivo, prossimamente, anche cappello e giacca a vento.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi