7 foto e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Giangiacomo, in arte Sinapsi.

Ciao Sinapsi, quanti anni hai e di dove sei? Da quanto scatti foto?
Il mio nome vero è Giangiacomo, ma preferisco Sinapsi. Sono di Genova e ho 26 anni. Scatto da tre anni.

La tua attrezzatura?
Uso prevalentemente una Nikon digitale (D300) e giusto in quest’ultimo periodo mi sto avvicinando alla pellicola.

Cosa fai quando non fai foto?
Mi diverto. O penso alle foto.

Descrivimi la tua stanza.
Bianca, un po’ spoglia. Una scrivania stracolma di riviste, un mac e un letto. E due o tre quadri al muro.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
Direi 800 grammi giù di li. ma non pesano tanto in generale le macchine che uso.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
Va a periodi. Adesso come adesso (a livello di immagini e pensieri) direi un film vecchio e in bianco e nero.

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Ultimamente seguo parecchio Dido Fontana. Non so perché ma i suoi lavori mi piacciono molto.