MoutonCollet | FW2011/12

Ogni volta che arriva un comunicato stampa di MoutonCollet finisce che io decido di scrivere un post, ma poi siccome anche Simone riceve lo stesso comunicato e notoriamente è più veloce di me, io finisco per cestinare la mia bozza e leggere il suo…
Le collezioni di questo brand ci piacciono molto insomma, ma stavolta sono arrivata per prima!

La collezione femminile per il prossimo autunno inverno si chiama Purple Rain. I due dicono di aver trovato lo stimolo creativo da quel momento, a volte una frazione di secondo, tra domanda e risposta in cui si pensa alla bugia da raccontare. Dal colore che, gentilmente e con riserbo, occupa lo spazio tra bianco e nero. Dal sentimento tra il dolce e il cupo.

Risultato? Una vasta gamma di colori, nuove tecnologie e materiali fantastici per creare una nuova stagione di oggetti curiosi, che rubano le forme direttamente all’Art Deco, dall’immaginario della Purple Rain e dal passaggio di potere tra una principessa e una regina…
Certo, con la headband che vedete nell’immagine qui sopra anche la sottoscritta si sentirebbe investita del potere regale!

Quanto alla collezione maschile visto che prende ispirazione principalmente dai copricapo da aviatore dei primi del ‘900 vi sarà facile capire perché è stata denominata Head in clouds.
La testa sulle nuvole perché l’uomo MoutonCollet ci viaggia attraverso e non perché è un rincoglionito, distratto che non ricorda le cose. Devo dire che sebbene io non ami molto gli uomini che indossano monili non mi dispiacerebbe vedere la mia dolce metà con il porta accendino nell’immagine o anche con i bracciali in montone, tanto al massimo posso sempre requisirglieli ed usarli io!

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (3)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.