Mimì Factory | SS2011

La collezione SS2011 di Mimì Factory non fa che confermare ciò già da tempo sospettavo: Ida Ruggiero, la designer e fondatrice del brand, è una pazza.
In senso buono, ovviamente. Anzi, ottimo.

Dopotutto Ida scrive per Frizzifrizzi… E non cerca solo marchi e tendenze ma anche forme e tessuti. E oltre a dar di forbici su idee e parole lo fa anche con sete, stoffe e acetato, creando abiti destrutturati, ibridi usciti da una macchina del tempo che dopo essere tornata indietro agli anni ’80 è passata pure a dare un’occhiata al futuro (ho visto cose che voi umani…).

Per tutte le informazioni e per sapere dove acquistare, oltre ovviamente a scrivere qui sotto nei commenti, dove Ida sarà felice di rispondervi, potete contattarla a questo indirizzo: [email protected]

co-fondatore e direttore
  1. io amo queste creazioni, ma non avendo il tipo di fisico giusto per indossarli resterò a guardarli a monitor, con occhioni cerbiattescamente umidi. Complimenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla