Presentata durante la scorsa edizione del Dressed Up, la collezione zero – sperimentazioni di Nina co mi ha subito colpito per i suoi colori accesi e per le reti che decorano le sue borse.
Poi, per eccesso di informazioni, segnalazioni, impegni, in qualche modo l’intenzione di scrivere un post su di lei è caduta nel pozzo nero dell’ appena ho un minuto libero lo faccio.

Meglio tardi che mai, la settimana scorsa ho incontrato Anna Colosio, la fondatrice del brand, a Milano. E, ripescando dal pozzo, ecco finalmente le sue borse e le sue scarpe su Frizzifrizzi.

Anna – con alle spalle studi alla IULM, al Polimoda e allo IED – produce tutto artigianalmente, in pezzi unici ed edizioni limitate.
Per acquistare, potete farlo direttamente dal sito.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.